Amai sì fortemente (Alfonso Ferrari)

From ChoralWiki
Jump to: navigation, search

Music files

L E G E N D Disclaimer How to download
ICON SOURCE
Network.png Web Page
File details.gif File details
Question.gif Help
  • CPDL #31258:  Network.png
Editor: Fernando Gómez Jácome (submitted 2014-02-13).   Score information: A4, 2 pages, 54 kB   Copyright: Personal
Edition notes:

General Information

Title: Amai sì fortemente
Composer: Alfonso Ferrari
Lyricist:

Number of voices: 3vv   Voicing: SAB
Genre: SecularMadrigal

Language: Italian
Instruments: unknown

First published: 1600

Description: Canzonette a tre voci. Livro II, nº 4 Pub|1 in Venécia by Giacomo Vicentino

External websites:

Original text and translations

Italian.png Italian text

Amai sì fortemente
il mio bel sol presente,
ch'altro ben non sperando
vivea felice quando
diedi mia libertade in man d'altrui,
pazzarella che fui.

Era contenta e lieta,
hor la mia mente è inquieta,
che sempre stò aspettando,
che lui venga, e poi quando
penso vederlo, ahimè che non è lui,
pazzarella che fui.

Ma se per sorte ei viene
mi dà tormento e pene,
perche vien motteggiando,
altro amor non mostrando
haver nel petto, e
à dirla qui tra nui,
pazzarella che fui.

Semplicete dongelle
amorosette, e belle
pigliate essempio quando
fui ferita burlando,
questo vi serva per essempio à vui,
pazzarella che fui.